Polpettone di carne con prosciutto, scamorza e uovo sodo

Il polpettone di carne è buono a pranzo e a cena, è buono caldo ed è buono persino freddo tagliato a fette e, perché no, usato come ripieno di un bel panino.

Rina Zamarra Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Polpettone di carne

Il polpettone di carne è uno dei grandi classici della cucina italiana. Ne esistono tantissime varianti a base carne di pollo o di manzo e con l’aggiunta di ingredienti come le verdure o il formaggio a pasta filata.

L’unica difficoltà della preparazione riguarda la consistenza. Alcune volte, infatti, il polpettone può risultare troppo secco. Per evitare questo effetto è bene amalgamare la carne con la mollica di pane ammollata nel latte o nell’acqua.

Un’altra causa della scarsa morbidezza del polpettone potrebbe essere il forno. Prova la ricetta senza cottura in forno: otterrai un polpettone di carne che si taglia con un grissino!

Informazioni

Ingredienti

Preparazione

  1. Porta a bollore l’acqua in un pentolino e cuoci due uova per circa 8 minuti. Al termine della cottura, passale sotto l’acqua corrente e sbucciale.

  2. Ammolla il pane raffermo in una ciotola piena d’acqua per qualche minuto. Strizzalo e mescolalo con la carne, amalgamando i due ingredienti con le mani.

  3. Aggiungi all’impasto 2 uova, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe e mescola.

  4. Trasferisci il composto su un piano di lavoro e stendi la carne in modo da formare un rettangolo dello spessore di circa 1/2 centimetri.

  5. Taglia il prosciutto a listarelle e la scamorza a dadini e distribuiscile sulla carne insieme alle due uova sode sgusciate, ma intere.

  6. Bagnati le mani con un po’ d’acqua in modo da non fare attaccare la carne e arrotolala fino ad ottenere un polpettone.

  7. Metti un filo d’olio in una padella e fai rosolare il polpettone da ambo i lati per qualche minuto. Abbassa la fiamma e continua la cottura per circa 15 minuti. Al termine della cottura, metti il polpettone da parte in un piatto.

  8. Trita la cipolla e versala nella padella in cui hai cotto il polpettone, insieme ai pomodori, ad un pizzico di sale, ad una macinata di pepe e ad un po’ d’olio. Fai cuocere la passata per circa 20 minuti.

  9. Rimetti il polpettone nella padella e lascialo insaporire per circa 30/40 minuti a fuoco basso. Servilo tagliato a fette in modo che sia ben visibile l’uovo sodo.

Ti è piaciuta questa ricetta? Votala!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di In Cucina con FoxLife

Ricevi le nostre migliori nostre ricette anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di In Cucina con FoxLife