Costolette di agnello fritte con panatura croccante ai pistacchi

Le costolette di agnello sono davvero ottime. Per il pranzo di Pasqua io le preparo con una panatura a base di pistacchi e le friggo nel burro chiarificato.

Chiara Maci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Costolette di agnello con pistacchi

Quando cucino per una festa in famiglia, come appunto la Pasqua, mi piace fotografare le ricette direttamente servite in tavola. 

Le foto sono più genuine e più naturali. Per il pranzo di Pasqua di quest’anno preparo un piatto tradizionale: le costolette di agnello panate con i pistacchi.

Si tratta di una versione più moderna del classico agnello pasquale al forno. Che ne dici, ti va di preparale insieme a me?

Informazioni

Ingredienti

Preparazione

  1. Trita in un mixer i pistacchi, versali in una ciotola, aggiungi il pangrattato e i gambi di prezzemolo tritati al coltello e mescola con le mani.

  2. Prendi le costolette di agnello e panale passandole prima nell’uovo sbattuto e poi nei pistacchi. Per renderle più croccanti ripeti il procedimento due volte, facendo aderire bene la panatura.

  3. Porta in temperatura il burro chiarificato in una padella e cuoci le costolette facendole dorare su entrambi i lati

  4. Quando sono dorate e croccanti, adagiale sulla carta da cucina per assorbire il burro chiarificato in eccesso e servi su un piatto piano.

Ti è piaciuta questa ricetta? Votala!

Altro su #Chiara Maci

Iscriviti alla newsletter di In Cucina con FoxLife

Ricevi le nostre migliori nostre ricette anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di In Cucina con FoxLife