Orecchiette con le cime di rapa, i datterini e il peperoncino fresco

Le orecchiette con le cime di rapa rientrano nei miei ricordi culinari di famiglia. Ecco, perché oggi ti propongono la ricetta nella sua versione tradizionale.
Orecchiette con le cime di rapa

Non esiste modo migliore per omaggiare la Puglia e mio papà se non preparando un dei suoi piatti preferiti: le orecchiette con le cime di rapa.

Le cime sono uno degli ingredienti tipici della Puglia e vengono utilizzate per un sacco di preparazioni. Mi ricordo che quando arrivavo in questa terra meravigliosa zia Adele, la zia di mio papà, mi metteva subito a pulire le cime o a fare orecchiette.

Prova a preparare insieme a me le orecchiette con le cime di rapa. Ti assicuro che questo piatto non presenta alcuna difficoltà.  

Informazioni

Ingredienti

Preparazione

  1. Pulisci le cime di rapa eliminando le coste e tenendo solo le foglie.

  2. Fai soffriggere in una padella lo spicchio d’aglio, il peperoncino tagliato a pezzetti e un filo d’olio. Dopo qualche istante aggiungi le cime di rapa, aggiusta di sale e lascia cuocere.

  3. Porta a ebollizione una pentola con dell’acqua salata e versaci le orecchiette fresche, che cuoceranno in pochi minuti. Prima di scolarle taglia in quattro i pomodori datterini e aggiungili nella padella con le cime di rapa.

  4. Scola la pasta direttamente nella padella con le cime, fai insaporire mescolando e impiatta. Servi completando il piatto con una spolverata di ricotta salata.

Ti è piaciuta questa ricetta? Votala!

Altro su #Chiara Maci

Iscriviti alla newsletter di In Cucina con FoxLife

Ricevi le nostre migliori nostre ricette anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di In Cucina con FoxLife