Gnocchi di patate alla sorrentina: la ricetta originale

Gli gnocchi di patate alla sorrentina con salsa di pomodoro e provola affumicata sono un primo piatto invitante e gustoso, l'ideale per una cena tra amici o un pranzo domenicale. Leggi la ricetta!
Primo piano di tegame con gnocchi di patate, passata di pomodoro, mozzarella e basilico

Gli gnocchi di patate alla sorrentina sono una prelibatezza della cucina campana, dove la provola fresca affumicata trova il giusto equilibrio con il sapore leggermente acidulo del pomodoro: il risultato è superlativo!

La ricetta che ti proponiamo è davvero semplice da realizzare e farà sussultare le tue papille gustative e dei tuoi ospiti, dovrai seguire soltanto un piccolo accorgimento: il sugo non dovrà essere denso ma abbastanza liquido perché proseguirà la sua cottura in forno. 

Informazioni

Ingredienti

Preparazione

  1. Prendi una padella antiaderente abbastanza capiente e fai riscaldare a fiamma bassa due cucchiai di olio extravergine di oliva insieme ad uno spicchio d'aglio per un 2 minuti

  2. Aggiungi la passata di pomodoro insieme a 3 mestoli d'acqua fredda, 2 foglie di basilico, sala e fai cuocere dolcemente con un coperchio per 20 minuti. Trascorso il tempo necessario, spegni e lascia riposare.

  3. Prendi una pentola abbastanza capiente, riempi con abbondante acqua corrente, sala e porta ad ebollizione. Appena l'acqua avrà raggiunto la giusta temperatura, tuffa gli gnocchi di patate. Quando saliranno tutti in superficie la cottura sarà ultimata e potrai scolarli.

  4. Prendi una teglia da forno o un tegame di terra cotta e aggiungi alla base due o tre mestoli del sugo preparato precedentemente, aggiungi gli gnocchi e cospargi con il restante condimento e la provola affumicata tagliata a cubetti.

  5. Mescola tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno affinché si uniscano in modo omogeneo, aggiungi il parmigiano reggiano grattugiato, rimescola e inforna a 180 gradi per 30 minuti.

  6. A cottura ultimata, togli dal forno e prepara le porzioni dei piatti, aggiungi dell'olio a filo e guarnisci con le foglie di basilico fresco. Porta in tavola ancora fumante!

Gli gnocchi di patate sono caratterizzati da una consistenza molto porosa che ben si sposa con i sughi rossi di carne o sughi bianchi di pesce, come la ricetta degli gnocchi con asparagi e calamari proposta dallo chef Antonino Cannavacciuolo.

Ti è piaciuta questa ricetta? Votala!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di In Cucina con FoxLife

Ricevi le nostre migliori nostre ricette anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di In Cucina con FoxLife