Fusilli gratinati con asparagi e tartufo nero: la ricetta di Mainardi

Un primo piatto dedicato a chi ama i sapori forti degli asparagi e del tartufo, arricchito dalla cremosità della besciamella e alla croccantezza del gratin.

Ilaria Caroli Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

I fusilli di Gragnano sono il tipo di pasta ideale per questo primo piatto di verdure gratinato, croccante all'esterno e morbido all'interno.

Chef Andrea Mainardi unisce sapori e profumi unici come quelli degli asparagi e del tartufo per dare vita ad un piatto dedicato a chi ama le verdure e non solo.

Scopri come realizzare una ricetta facile, ricca di gusto e perfetta per chi non vive di sola carne o pesce. La gratinatura poi è eccezionale! 

Informazioni

Ingredienti

Preparazione

  1. Tagliare gli asparagi precedentemente sbollentati e farli soffriggere in padella con olio bollente e aglio in camicia.

  2. Scolare e saltare in padella i fusilli di Gragnano, aggiungere 3 o 4 gocce di tabasco per dare un sapore deciso alla pasta.

  3. Versare i fusilli in una pirofila da forno e ricoprire la pasta con tutta la besciamella. Spolverare con il parmigiano e aggiungere le punte degli asparagi rimasti insieme alle scaglie di tartufo nero.

  4. Infornare a 160 gradi per 15 minuti fino a quando la pasta non sarà perfettamente gratinata. 

Ti è piaciuta questa ricetta? Votala!

Altro su #Andrea Mainardi

Iscriviti alla newsletter di In Cucina con FoxLife

Ricevi le nostre migliori nostre ricette anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di In Cucina con FoxLife