Torta profumata con infuso di fiori di tiglio fatto in casa

Scopri insieme a Marco Bianchi come sfruttare le proprietà del tiglio e segui le indicazioni per preparare una gustosa torta con l’infuso dei suoi profumati fiori.

Rina Zamarra Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il tiglio, pianta sacra alla dea della bellezza Afrodite, è considerato un simbolo di femminilità. Esercita infatti una importante azione antiossidante per l’attenuazione delle rughe ed ha proprietà emollienti, idratanti, lenitive, rilassanti e tonificanti.

L’infuso a base di fiori di tiglio è destinato a diversi usi. Si può cioè applicare sul contorno occhi con un dischetto in cotone per eliminare borse e segni di stanchezza. Non solo, si può utilizzare anche per la preparazione di una gustosa, leggera e profumatissima torta.

Informazioni

Ingredienti

Preparazione

  1. Metti 50 grammi di fiori secchi in una ciotola con acqua calda e lascia riposare per dieci minuti. Trascorsi i dieci minuti, filtra l’acqua con un colino e lascia raffreddare.

  2. Metti in ammollo i mirtilli. Versa la farina di manitoba, la farina di grano saraceno, la farina di mandorle e lo zucchero in una ciotola capiente. Aggiungi la tisana di tiglio a poco a poco fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. Incorpora il miele di tiglio nel composto, mescolandolo con una frusta. Unisci l’olio di mais e continua a mescolare aggiungendo due terzi dei mirtilli lasciati in ammollo.

  4. Versa il composto in una tortiera, precedentemente oliata e infarinata. Guarnisci con i mirtilli restanti e inforna a 180° per 20/25 minuti. Una volta cotta, togli la torta dalla tortiera e cospargila con lo zucchero a velo.

Ti è piaciuta questa ricetta? Votala!

Altro su #Marco Bianchi

Iscriviti alla newsletter di In Cucina con FoxLife

Ricevi le nostre migliori nostre ricette anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di In Cucina con FoxLife