Crostata di lamponi freschi con crema al cioccolato fondente

La crostata di lamponi con crema al cioccolato ha un bellissimo aspetto, grazie all'abbinamento tra il nero del cioccolato e il rosso dei frutti disposti a raggiera.

Rina Zamarra Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Crostata di lamponi

La crostata di lamponi freschi con crema al cioccolato è un dolce stagionale. I lamponi, infatti, sono nel pieno della loro produzione proprio nel mese di maggio e un dolce preparato con la frutta di stagione ha tutto un altro sapore.

Non si tratta poi della classica crostata perché non dovrai fare la gabbia con le strisce di pasta e non dovrai preparare la crema pasticcera. Il tocco di sapore in più di questo dolce è dato dal contrasto tra il retrogusto acidognolo dei lamponi e quello leggermente amaro della crema al cioccolato fondente.

Prepara una elegante crostata di lamponi con crema al cioccolato e proponila come dessert a fine pranzo.

Informazioni

Ingredienti

Preparazione

  1. Tira fuori il burro dal frigo e lascialo ammorbidire a temperatura ambiente. Sono sufficienti dieci minuti.

  2. Sbollenta le mandorle per un paio di minuti, passale sotto l’acqua corrente e privale della buccia. Mettile nel bicchiere di un mixer e aziona le lame fino a ridurle in farina.

  3. Forma una fontana di farina su una spianatoia, fai un buco al centro con le mani e metti il burro tagliato a pezzetti, un pizzico di sale, 70 grammi di zucchero, il cacao, la farina di mandorle, un uovo e due cucchiai di vermut.

  4. Lavora la farina e gli altri ingredienti con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.

  5. Stendi l’impasto con un matterello in modo da avere una sfoglia non eccessivamente sottile.

  6. Imburra una tortiera tonda, spolverala con la farina e stendi la sfoglia. Bucherella la pasta con i rebbi di una forchetta, coprila con un po’ di legumi secchi e un foglio di carta forno e cuoci a 180 gradi per 20 minuti circa.

  7. Fondi a bagnomaria il cioccolato in un pentolino mescolando delicatamente. Incorpora la panna liquida, continuando sempre a mescolare con un cucchiaio.

  8. Sforna la base della crostata e lasciala raffreddare qualche minuto.

  9. Versa sulla base della crostata la crema al cioccolato e distribuiscila in maniera uniforme, aiutandoti con una spatola. Decora la superficie con i lamponi disposti a raggiera.

  10. Servi la tua crostata di lamponi senza aggiunta di gelatina in modo che si senta il sapore della frutta. Se vuoi, puoi spolverizzarla leggermente con lo zucchero a velo.

Ti è piaciuta questa ricetta? Votala!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di In Cucina con FoxLife

Ricevi le nostre migliori nostre ricette anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di In Cucina con FoxLife