Salsa tzatziki: una ricetta greca, fresca e gustosa

La tzatziki è una salsa vegetariana greca a base di yogurt greco, cetriolo e aglio: un condimento gustoso adatto ad accompagnare molti antipasti e secondi piatti.

Giulia Crestani Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Ciotola con salsa tzatziki guarnita con fettine di cetriolo e olive nere

La tzatziki è una tipica salsa greca a base di yogurt greco e cetriolo e insaporita da aglio e aneto: è un condimento molto versatile e ideale per accompagnare verdure, carne, pesce, insalate e ottimo se spalmato sul pane o sui crostini.

Questa salsa vegetariana è una vera e propria specialità che si prepara in pochi minuti e può essere conservata in frigo per circa 3-4 giorni, ricoperta da un sottile strato di olio e all'interno di un contenitore ermetico. Fresca e saporita, può essere preparata anche con la menta tritata (al posto dell'aneto) e guarnita con olive nere.

Informazioni

Ingredienti

Preparazione

  1. Per preparare la salsa tzatziki lava il cetriolo, taglialo a metà e rimuovi i semi con un cucchiaio: grattugia la polpa e mettila in un colino con un pizzico di sale. Con le mani spremi il tutto cercando di far uscire più liquido possibile. Al termine metti la polpa in una ciotola e lasciala riposare per almeno 10 minuti.

  2. Trita o schiaccia gli spicchi d'aglio e un cucchiaio di aneto fresco.

  3. Quando il cetriolo è pronto, in una ciotola capiente unisci la polpa del cetriolo, l'aglio, l'aneto, lo yogurt greco, l'aceto di vino bianco, un cucchiaio di olio e sala a piacere.
    Lascia riposare in frigo almeno un'ora prima di servirlo in tavola. Puoi guarnire la tua tzatziki con rametti di aneto fresco oppure olive nere di kalamata.

Ti è piaciuta questa ricetta? Votala!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di In Cucina con FoxLife

Ricevi le nostre migliori nostre ricette anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di In Cucina con FoxLife