Carote marinate: una ricetta vegetariana a basso costo

Le carote marinate sono un contorno economico e veloce da preparare, l'ideale se in cucina hai i minuti contati e non vuoi rinunciare al gusto e al cibo sano. Leggi la ricetta e scopri come realizzarla!
Tegame quadrato di porcellana su sottopentola di paglia intrecciato con carote, aglio e prezzemolo

Le carote marinate sono un contorno semplice e gustoso che puoi preparare durante tutto l'anno per la facile reperibilità delle carote, un'idea sfiziosa da preparare per un aperitivo tra amici o in una cena dove a farla da padrone è la leggerezza.

Le carote sono ricche di proprietà benefiche, sono un alimento ipocalorico e quindi consigliato per una buona e sana alimentazione. Il sapore delicato e poco invasivo le rende ideali per l'utilizzo più svariato in cucina: dai contorni, alle vellutate o a primi piatti come la ricetta con pasta integrale e carote, spiegata passo passo da Marco Bianchi

Informazioni

Ingredienti

Preparazione

  1. Lava e asciuga con un panno di cotone le carote, con un coltello taglia le due estremità e con un pelapatate elimina la parte esterna. 

  2. Prendi una pentola di media grandezza e riempi per metà con dell'acqua corrente, quindi porta ad ebollizione a fiamma vivace. Quando l'acqua avrà raggiunto la giusta temperatura, aggiungi le carote e lasciale sbollentare per 15 minuti

  3. Aspettando che le carote si cuociano, prendi una ciotola di vetro per preparare il battuto. Pulisci gli spicchi d'aglio e tagliali finemente, cospargi con abbondante olio d'oliva, sala e lascia insaporire.

  4. Trascorso il tempo necessario per la cottura delle carote, scolale, riponile in un recipiente e lasciale raffreddare. Per accelerare questo passaggio, puoi aiutarti con l'utilizzo di qualche cubetto di ghiaccio nella ciotola.

  5. Appena le carote si saranno raffreddate, tagliale a rondelle e unisci al battuto, sala, aggiungi l'aceto e mescola con un cucchiaio di legno. Guarnisci il tutto con l'origano essiccato e porta in tavola! 

Se ti dovessero avanzare le carote marinate, puoi conservarle in frigo e consumarle entro 3 giorni perché l'aceto non aiuta a prolungarne il mantenimento, per dare un tocco di sapore in più a questa ricetta puoi aggiungere un pizzico di peperoncino piccante essiccato. 

Ti è piaciuta questa ricetta? Votala!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di In Cucina con FoxLife

Ricevi le nostre migliori nostre ricette anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di In Cucina con FoxLife