Calamari con crema di asparagi e ricotta

I calamari con crema di asparagi e ricotta di Antonino Cannavacciuolo sono facili da preparare e richiedono pochi passaggi per stupire a tavola con creatività.

Stupire a tavola con un tocco di creatività da veri chef può essere davvero semplice se si seguono i consigli di Antonino Cannavacciuolo. Uno dei re della cucina stellata italiana svela i suoi segreti per un piatto di pesce gustoso e veloce: calamari con crema di asparagi e ricotta.

La consistenza vellutata della crema ben si accompagna alla densità della ricotta e alla concreta consistenza dei calamari, per un piatto su tre livelli che conquisterà il palato dal primo morso.

Informazioni

Ingredienti

Preparazione

  1. Questo è un piatto realizzato dallo chef Antonino Cannavacciuolo su tre livelli: la base, costituita dalla crema di asparagi, il cuore costituito dalla ricotta e la punta della torre realizzata con i calamari, il fiore all'occhiello di questa ricetta.

    Per preparare la crema di asparagi, inizia con la base: in un tegame prepara un soffritto con olio extravergine di oliva, scalogno e patate tagliate a fettine molto sottili.

  2. A parte, dopo averli puliti e lavati, taglia gli asparagi a pezzetti utilizzando anche i gambi. Aggiungili alle patate e allo scalogno quando il soffritto sarà pronto.
    Fai cuocere con del brodo vegetale a fuoco lento. Quando sarà pronto, frulla tutto anche con un frullatore ad immersione.

  3. In una boule manteca della ricotta con il sale e il pepe. Mescola bene e lascia riposare, ti servirà per condire il piatto

  4. Taglia i calamari a listarelle, aggiungi del sale e falli scottare su una padella antiaderente ben calda.

  5. È il momento di impattare: sulla base del piatto metti la crema di asparagi, con un cucchiaio crea delle noci di ricotta, riponici sopra i calamari e guarnisci con delle punte di asparagi.

Ti è piaciuta questa ricetta? Votala!

Altro su #Antonino Cannavacciuolo

Iscriviti alla newsletter di In Cucina con FoxLife

Ricevi le nostre migliori nostre ricette anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di In Cucina con FoxLife